ATTIVAZIONE DI PROCEDURE ESECUTIVE SU CREDITI CHIROGRAFI

Cross Factor SpA in caso di esito negativo dell’azione stragiudiziale, attiva anche procedure esecutive mobiliari mirate al pignoramento presso terzi, privilegiando sempre il componimento bonario con il debitore.

Ove non siano possibili pignoramenti presso terzi, Cross Factor Spa ricerca eventuali proprietà immobiliari.

Provvede quindi ad iscrivere ipoteca giudiziale oppure ad intervenire in pignoramenti immobiliari già in essere, previa verifica della capienza economica rappresentata dal valore dei beni oggetto della procedura esecutiva immobiliare avviata da altro creditore.

Anche in tale occasione attivare la procedura esecutiva porta sovente ad una conclusione stragiudiziale.